Dipartimento Cure territoriali

Il Dipartimento delle Cure Territoriali

Il Dipartimento, nell’ambito delle attività di programmazione, acquisto, controllo e liquidazione delle prestazioni previste dai LEA, si occupa:

  • di programmazione integrata con i soggetti partecipi del sistema;
  • dello sviluppo della modalità di “contrattazione/acquisto” dei servizi e delle prestazioni, come strumento di governo e di regolazione del sistema;
  • dell’espletamento di tutte le azioni di tutela e garanzia del cittadino tramite l’identificazione di strumenti di controllo della qualità con l’obiettivo di valutare l’adeguatezza dei servizi e di verificare l’efficacia e l’appropriatezza degli interventi erogati.

Le funzioni principali del Dipartimento sono:

  • sostenere, attraverso la produzione di analisi dei dati relativi ai consumi sanitari e socio sanitari, la Direzione Aziendale nelle decisioni in merito alla programmazione sanitaria e socio sanitaria dell’Azienda;
  • realizzare le linee di programmazione indicate dalla Direzione Aziendale attraverso la contrattazione, l’acquisto, il controllo e la liquidazione delle prestazioni sanitarie e socio sanitarie;
  • governare e controllare il sistema dell’autorizzazione e dell’accreditamento delle Strutture sanitarie e socio sanitarie in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione;
  • controllare la qualità e l’appropriatezza delle prestazioni erogate dalle Strutture sanitarie e socio sanitarie, in collaborazione con le unità operative complesse cure primarie, qualità e con il dipartimento farmaceutico;
  • realizzare l’integrazione e il coordinamento tra i servizi, attraverso, anche, la definizione di procedure e regolamenti comuni, per le attività di analisi, contrattazione, acquisto e controllo delle Strutture erogatrici e delle prestazioni acquistate;
  • sviluppare progetti di intervento integrati tramite la U.O.C. Cure Primarie e con la U.O.C. Accreditamento e Controllo della Spesa al fine di agevolare la Direzione Aziendale nella definizione di politiche integrate di contenimento della spesa sanitaria e di governo della domanda.

Il Dipartimento è costituito da unità operative omogenee, affini e complementari sotto il profilo delle attività e delle risorse umane e tecnologiche impiegate e/o delle procedure operative adottate ed ha l’obiettivo di razionalizzare, sia in termini di efficienza che di economicità, l’impiego delle risorse umane, tecniche e strutturali rispettivamente assegnate.

Il Direttore del Dipartimento Cure Territoriali è

Camillo Daniele – camillo.daniele@aslnapoli2nord.it